La Colombia

La Colombia è il sesto Paese più esteso dell’America e il quarto per popolazione.

Il suo PIL è al terzo posto fra i paesi del Sud America, in cui è significativa la produzione di caffè.

Presenta una grande diversità culturale e una delle più ampie biodiversità del pianeta 🌎.

 

La Colombia produce ed esporta caffè dall'inizio del XIX secolo. Oggi ci sono circa 540.000 produttori di caffè nel paese, di questi circa il 95% sono piccoli agricoltori con proprietà terriere inferiori a 5 ettari.

 

Possiamo distinguere 3 aree nella coltivazione: 🌱 I caffè coltivati nel nord che sono solitamente piantati ad altitudini più basse dove le temperature sono più alte. In quanto tali, questi caffè tendono ad avere gusti più profondi e terrosi con un'acidità media, più corpo e note di noci e cioccolato.

🌱 I caffè provenienti dalle regioni centrali sono conosciuti per il loro equilibrio e le loro note fruttate ed erbacee.

🌱 Le regioni meridionali sono apprezzate per la produzione di caffè morbidi con un'elevata dolcezza e note agrumate. Sono anche noti per il loro corpo medio e l'acidità più pronunciata.